Boeri vuole più migranti? Salvini prepara la lettera di licenziamento: “C’è ancora qualche fenomeno da cambiare”




(Il Giornale) – È uno scontro che continua quello tra il ministro dell’Interno e Tito Boeri, presidente dell’Inps a cui Matteo Salvini è tornato a rivolgersi oggi, in una lunga diretta su Facebook durante la quale ha parlato anche di mafia e di tematiche più legate alla cronaca.

C’è ancora qualche fenomeno, penso al presidente dell’Inps, e ci sarà tanto da cambiare anche in questi apparati pubblici, parapubblici e parastatali, secondo cui senza i migranti è un disastro, non si può toccare la legge Fornero e senza i migranti l’Italia sarebbe un disastro“, ha detto Salvini nel video, riferendosi anche i fatti avvenuti questa mattina a Sessa Aurunca.

Il mio problema sono i delinquenti“, è tornato a ribadire parlando di immigrazione e facendo riferimento all’uomo di colore che all’ospedale nel catanese ha ucciso un’altro paziente, 77enne a pugni. L’uomo, poi sedato dai medici dopo l’intervento dei carabinieri, soffriva di problemi psichici e per questo era stato portato al nosocomio dagli agenti della polizia.

Durante una visita a un’azienda agricola di Suvignano, a Monteroni d’Arbia (Siena), il ministro ha anche fatto il bagno in una piscina confiscata alla mafia. Un gesto simbolico, ha spiegato. “Doppio gusto”.

Con fonte Il Giornale

redazione riscattonazionale.org

TITOLO, COMMENTO, IMMAGINE - ©RISCATTONAZIONALE