CLAMOROSO!! Fratelli D’Italia e M5S pensano all’impeachment contro Mattarella per “alto tradimento”




Ci giungono notizie clamorose, ma esiste in settant’anni di Repubblica italiana. Giorgia Meloni e il Movimento Cinque Stelle pensano all’impeachment contro l’abusivo presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il traditore della patria e degli italiani.

Dopo il naufragio del governo gialloverde con il passo indietro di Conte e lo stop di Mattarella sul nome di Savona di fatto si apre una vera e propria crisi istituzionale.

Scontro aperto tra Lega, M5s e Quirinale. Salvini e Di Maio non hanno certo usato mezzi termini per definire il Capo dello Stato. E già da ambienti grillini si parla di impechment per Mattarella, ovvero la possibilità di mettere in stato d’accusa il capo dello Stato, anche se di un’eventualità del genere i grillini, probabilmente, dovranno discutere in un’assemblea congiunta.

Ma la prima a parlare di impeachment è stata la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni: “Si dice che il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, abbia messo un veto alla nomina di Paolo Savona a ministro dell’Economia. Se la notizia fosse confermata avrebbe dell’incredibile perchè la verità è che non esiste alcuna norma della Costituzione italiana che consenta al Presidente della Repubblica di rifiutarsi di nominare un ministro solo perchè non ne condivide le idee”, afferma in una diretta Facebook. Poi l’affondo: “Se questa notizia fosse confermata sarebbe drammaticamente evidente che il presidente Mattarella è troppo influenzato dagli interessi delle nazioni straniere, dunque Fratelli d’Italia, nel caso in cui questo veto impedisse la formazione del nuovo governo, chiederà al Parlamento italiano – sono le parole di Meloni – la messa in stato d’accusa del presidente della Repubblica per alto tradimento, a norma dell’articolo 90 della Costituzione, perchè di gente che fa l’interesse delle nazioni straniere e non degli italiani – rincara – ne abbiamo vista fin troppa”

Con fonte Il Giornale

redazione riscattonazionale.org

TITOLO, COMMENTO, IMMAGINE - ©RISCATTONAZIONALE - Seguici su Facebook e su Twitter