Ma Laura Boldrini non va in vacanza?: “Salvini retrogrado e omofobo. Il governo del cambiamento talebano”




A quanto pare la nemica degli italiani, Laura Boldrini, ancora non è andata in ferie. Ancora deliri su Twitter contro il governo giallo-verde definito “talebano” e gli immancabili insulti contro il ministro Salvini, la sua ossessione che la perseguita giorno e notte:

“Il governo è alla paralisi. Aveva promesso abolizione della legge Fornero, la FlatTax e Reddito di Cittadinanza: tutto fermo”. Lo scrive su Twitter Laura Boldrini, deputata di Liberi e uguali, che evidentemente non si è accorta che la politica è in vacanza.

“Nel frattempo – aggiunge l’ex presidente della Camera – bloccano i fondi per le periferie, condividono bufale e cercano di distrarci con le provocazioni omofobe e retrograde di Matteo Salvini”. “Governo del cambiamento talebano” è l’hashtag che chiude il messaggio.

Redazione riscattonazionale.org